Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la
cookie policy
Cliccando su pulsante "Accetto" acconsenti all’uso dei cookie.
Accetto

Rotazione del capo

La rotazione del capo si valuta ponendosi alle spalle del paziente e mettendo le mani sulle sue spalle, si chiede di girare il capo a destra e sinistra e si evidenziano eventuale limitazioni o differenze fra i due lati.

Oltre a questo semplice esame che verifica solo la rotazione si possono verificare e misurare la rotazione, la flessione in avanti ed indietro e l'inclinazione a dx o sx della testa.

Sono parametri molto importanti per verificare la simmetria e le normali escursioni che il capo del paziente può eseguire.
Esistono strumenti che misurano la rotazione in gradi, in modalità analogica o digitale.

Ci sono caschetti che vengono fatti indossare al paziente e poi viene chiesto di eseguire i movimenti di flessione estensione e rotazione.

 

© project by Web industry