Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la
cookie policy
Cliccando su pulsante "Accetto" acconsenti all’uso dei cookie.
Accetto

LEONARDO

Il sistema si compone di una struttura centrale con una pedana, un analizzatore posturale e tre dispositivi d’acquisizione delle immagini per un’analisi statica sul piano dorsale, frontale, sagittale, dell’appoggio mono o bi-podalico e del retro piede, nonché per un’analisi dinamica e dell’equilibrio.
È possibile acquisire immagini in tempi diversi, salvarle e confrontarle tra loro e su queste immagini si possono effettuare delle misurazioni.

La pedana stabilometrica a sei celle di carico consente alla persona un libero e naturale posizionamento per rilevare innanzitutto il peso corporeo, la sua distribuzione tra il piede destro e quello sinistro, e per ciascun piede la distribuzione anche sui tre punti di riferimento, ovvero del primo metatarso, del quinto metatarso e del tallone.

Mentre la persona è sulla pedana viene evidenziato il suo baricentro e la sua posizione rispetto a quello ideale, nonché le oscillazioni sui diversi piani. La possibilità di impostare la durata dei test dinamici consente anche di coinvolgere il paziente in esercizi di biofeedback.

L’obiettivo è quello di riconoscere e tenere monitorato se vi è un determinato atteggiamento posturale scorretto. Tutte le informazioni raccolte dai due sistemi integrati d’analisi statica e dinamica possono essere utili per definire interventi terapeutici, programmi mirati di esercizi ed altre azioni correttive, anche in una collaborazione interdisciplinare tra specialisti.

Alla fine dell’esame posturale viene fornito un rapporto al paziente con gli esiti, anche in un confronto di dati, grafici, ed immagini acquisite in momenti diversi. Questo tipo di esame non è invasivo, e può essere ripetuto ogni qualvolta lo si ritenga opportuno.

 

FUNZIONI LABORATORIO

  1. Appoggio podalico
  2. Analisi del retropiede
  3. Analisi della postura
  4. Distribuzione del peso
  5. Posizione del baricentro
  6. Il gomitolo

IN DOTAZIONE

Hardware

  • Pedana stabilometrica a sei celle
  • Pedana d’acquisizione immagine piedi
  • Struttura centrale
  • Corrimano di sicurezza
  • Analizzatore posturale
  • Desk con due ripiani
  • Staffa supporto PC
  • Dispositivo per immagine piede
  • Dispositivo per immagine retropiede
  • Dispositivo per immagine postura
Software
  • Analisi statica in modalità libera
  • Analisi dinamica e dell’equilibrio
Questa unità diagnostica può essere integrata con i prodotti:
© project by Web industry